Motorino

Difficoltà:

Tempo:

Costo:

 
  Back   Home   Mail 01/01/2001   
   


 

 

Il motorino del titolo è un motorino elettrico funzionante in corrente continua. La realizzazione non richiede materiali pregiati ma occorre operare con una certa precisione.

The motor you see is a real operating small DC electrical motor. Follow those rules, trying to do an accurate work.

   

Dapprima occorre realizzare il rotore, cioè la parte che ruota.
I pezzi necessari sono i seguenti:

Un tappo di sughero di misura grande (quello per damigiane)
un cilindretto di ramino del diametro di 8mm e lungo 65mm
un disco di ramino (diametro 26mm e spessore 5mm)
 

For the rotating part, the rotor, you need:

a cork of big size (40mm diameter and thick almost the same)
a small cylinder (the shaft), ø 8mm and 65mm length, in hard wood
a wood disk (ø 26mm, thick 5mm)
 



 

Occorre sagomare il sughero come illustrato nella foto e praticare un foro sia nel sughero che nel dischetto in modo da assemblare il tutto (anche usando il vinavil) nel modo seguente:
 

Then you have to cut the cork as in the picture, and drill both cork and disk in the center. Glue it to fix all elements together.


I chiodini infilati nell'asse servono per ridurre l'attrito di rotolamento del rotore. Nel dischetto ho praticato due forellini nei quali ho infilato due chiodini di ottone che svolgono la funzione di collettore. A questi chiodini vanno saldati gli estremi dell'avvolgimento fatto con del filo di rame smaltato del diametro di 0,3mm circa. Alla fine otterrai qualcosa che somiglia alla foto seguente:
 

Drive two small nails in the shaft, to reduce the rotating friction. Then drive two brass small nails in the wooden disk that will realize the commutator. Then you wind a ø 0.3mm enamelled copper wire to realize the motor windings, whose ends you soft weld to the brass nails. To this point you should have obtained something similar to the one in the picture below:
 



 

Il numero di spire dell'avvolgimento non è critico ma occorre che siano almeno una cinquantina.
 

The number of turn (of the winding) is not so critical, but must be at least 50.

A questo punto occorre realizzare il supporto; quello realizzato da me è il seguente:
 

Now you have to build the support: look at that I realized:


 



 

Si può notare in alto una cosa particolare; si tratta di due fili di rame del diametro di 0,5mm ed avvolti come nella foto per realizzare una specie di molla con una grande cedevolezza. Il dettaglio è visibile nella foto accanto:
 

Note the layout of the upper part: I used two wires ø 0.5mm fixed as you see, to obtain a very soft spring. You see the detail in this enlargement:

Questi fili svolgono la funzione di spazzole e servono per alimentare il rotore (cioè portare la corrente alla bobina del rotore) attraverso il collettore (cioè i due chiodini del rotore).
 

Those wires functions as brushes, and bring the current to the rotor coil by means of the commutator (nails on the rotor).

Posizionando il rotore nel supporto si ottiene:
 

Bring the rotor in:



 



 


Il motorino è quasi completo; manca solo lo statore, cioè la parte che sta ferma. Per realizzare quest'ultimo occorre procurarsi due calamite e posizionarle in qualche modo accanto al rotore. Io avevo sottomano le calamite del gioco GEOMAG che si prestano bene poiché sono molto potenti. (Un'ottima alternativa consiste nell'utilizzare due calamite recuperate da due chiusure magnetiche per sportelli)
 

Now you have to build the stator to complete the motor. You need two magnet and to fix them near to the rotor. I used two magnet of the game GEOMAG, since the are very strong, but some very goods magnets are the ones you find inside the magnetic lock for houses furnitures.



 

Per far ruotare il motorino a questo punto è sufficiente alimentare con una batteria da 4,5 volt le due spazzole del motorino ed avviare il rotore a mano. Disponendo di tensioni differenti potrai notare che il motorino cambia velocità al variare della tensione di alimentazione. Inoltre potrai provare a variare la posizione delle calamite per cercare quella migliore.

Se inverti i fili della batteria scoprirai che il motorino ruota in senso opposto. La stessa cosa succede se ruoti entrambi i magneti in modo da invertire i poli che si affacciano sul rotore.

Se nella spiegazione precedente c'è qualche punto oscuro non esitare a scrivermi .

To see the motor moving you have to supply current to the brushes by means of a 4.5V battery. (Give the start by hand). If you can change the feed tension you will see that the motor will change its speed. Try several position for the two magnets, to find the better one.

If you reverse the wires coming from the battery, the motor will rotate in the opposite sense. The same happen if you turn both the magnets such to reverse the poles that faces on the rotor.

If you need more explanations, donít hesitate to contact me .

 

All'indirizzo http://micro.magnet.fsu.edu/electromag/electricity/generators/index.html puoi trovare una ottima spiegazione (in inglese) sul funzionamento di un motore elettrico.

A quest'altro indirizzo trovi le indicazioni per la costruzione di un piccolissimo motore che utilizza una idea ingegnosissima circa la realizzazione del collettore; io l'ho fatto e funziona! http://sci-toys.com/scitoys/scitoys/electro/electro.html
 

Go to page http://micro.magnet.fsu.edu/electromag/electricity/generators/index.html for later details.

Go to page http://sci-toys.com/scitoys/scitoys/electro/electro.html to build a different smart motor

 

  Back   Home   Mail 01/01/2001